Consegna di piante a domicilio: vantaggi e svantaggi

Consegna-piante domicilio

Nell’era digitale c’è molto poco che non sia a portata di click. Qualsiasi idea può essere realizzata velocemente e senza nemmeno dover uscire di casa, compresa la tua oasi verde casalinga.

Negli ultimi anni, anche il mercato delle piante si è spostato online. Quando non si ha la fortuna di abitare vicino ad un negozio specializzato o semplicemente non si ha il tempo di recarsi in negozio di persona, avere la possibilità di ricevere le proprie piante preferite direttamente a casa è una grande comodità.

Come per tutte le cose, la consegna di piante a domicilio può avere pro e contro. Andiamo a vedere nel dettaglio perché conviene comprare piante online e i motivi per cui, al contrario, potrebbe talvolta essere svantaggioso.

Piante a domicilio: i vantaggi

Non c’è bisogno di rinunciare ai numerosi benefici portati dalla presenza delle piante nella propria abitazione. Infatti, ordinare piante a domicilio è molto semplice e presenta numerosi vantaggi:

  • Scelta: ordinando online, si ha di fronte un catalogo completo e una scelta molto più ampia rispetto a quella che si potrebbe trovare in negozio. Non si è limitati dalla posizione geografica e si può scegliere da quale rivenditore acquistare anche se si trovasse a centinaia di chilometri di distanza.
  • Informazione: spesso quando si è in negozio non si ha il tempo o il modo di fare una scelta davvero ponderata. Ordinando da casa è possibile prendersi tutto il tempo per informarsi sulle caratteristiche di ogni singola pianta che stuzzica il nostro interesse, e scegliere quella che fa più al caso nostro.
  • Convenienza: capita spesso che i prezzi trovati online siano più convenienti ed alcuni negozianti potrebbero offrire prezzi speciali per chi sceglie la spedizione a domicilio. Inoltre, è possibile comparare i prezzi di vari rivenditori e trovare quello più conveniente nel giro di pochi secondi.
  • Comodità: comprare una piccola pianta da davanzale è sicuramente diverso dall’acquistare una pianta imponente per riempire quell’angolo morto del vostro salotto. Trasportare le piante dal negozio a casa può diventare un problema, e potreste rischiare di rovinare la pianta durante il tragitto. Ordinando le vostre piante a domicilio, esse vi verranno consegnate celermente, in totale sicurezza e con garanzia, risparmiandovi una grossa fatica.

Piante a domicilio: gli svantaggi

Alla luce di tutti questi vantaggi, ricevere le proprie piante preferite a domicilio sembrerebbe la soluzione perfetta. Eppure, ci sono anche altre valutazioni da fare prima di effettuare un acquisto online. Ecco alcuni svantaggi in cui potreste incorrere nell’ordinare piante a domicilio:

  • Effetto vetrina: vedere una pianta in foto è sicuramente diverso dal vederla dal vivo. Alcune piante potrebbero non convincervi in foto, eppure essere assolutamente magnifiche viste di persona, o potrebbe succedere anche il contrario. Ricevere la vostra pianta a domicilio e rimanerne delusi è uno dei rischi degli acquisti online. Fortunatamente, c’è sempre la politica di reso dalla vostra parte, e potrete mettervi d’accordo con il venditore per trovare una soluzione soddisfacente.
  • Costi di spedizione: acquistando online, ci sono delle spese aggiuntive da sostenere, come i costi di spedizione, che solitamente variano in base al peso e alla velocità del servizio. Tuttavia, c’è da considerare il risparmio in termini di tempo e carburante dovuto al non doversi recare personalmente in negozio. Inoltre, molti negozianti offrono la spedizione gratuita se l’acquisto supera una certa soglia di prezzo — a volte la spedizione è direttamente a carico del negozio senza minimo d’acquisto!

Suggerimenti e consigli per acquistare piante online

Occhio alla spedizione gratuita, non sempre è conveniente. Perchè? Perchè il commerciante carica il costo di spedizione al cliente sul prezzo finale della pianta. Se dobbiamo acquistarne solo una potrebbe andare anche bene e può essere conveniente, ma se acquistiamo per esempio 2 o più piante pagheremo 2 o più costi di spedizione! Quindi si alla spedizione gratuita sopra una certa cifra, più alta è e più sincera sarà.

Comprare su siti di vivai italiani: negli ultimi anni e specialmente con il caos della pandemia del 2020 molte aziende e vivai italiani si sono evoluti nel commercio online, quindi acquistare da loro significherà più garanzie, assistenza telefonica amichevole e tendente a risolvere problemi, freschezza del prodotto e velocità nella spedizione. Molti brand esteri hanno le solite problematiche di tempi allungati e piante arrivate non in perfettissima forma a casa.

Come Verificare sempre il sito dove si compra?

  1. Primo: Se si è trovato il sito tramite Google i primi risultati che compaiono sono i più noti e seri che il motore di ricerca ha premiato,ma occhio agli annunci (quelli con la scritta annuncio), verificare sempre se compaiono anche nella ricerca normale non a pagamento. Nel sito del venditore andare sempre a vedere pagina contatti/chi siamo. Vedi qui la guida di Google.
  2. Secondo: Controllare le recensioni, prima quelle di Google, poi quelle dei Social e poi dei vari siti di recensioni, che sono molto più manipolabili dai commercianti.
  3. Terzo: controllare i canali social dell’azienda, se è un azienda attiva o le piante vengono condivise da molte persone allora si può andare tranquilli con l’acquisto che l’immagine per loro è importante quindi se capita qualcosa alla pianta durante il trasporto ci terranno a risolvere il problema