5 Motivi se lo scaldabagno Vaillant non si accende

scaldabagno-vaillant

Esistono diversi motivi per cui uno scaldabagno Vaillant non si accende. Individuare le cause non è semplice, specialmente quando non si è esperto del settore. Ad esempio, potrebbe risultare apparentemente acceso seppur non ci sia acqua calda o ancora, spento a causa di un malfunzionamento di led.

Con le 5 diagnosi che suggeriremo in questa guida, sarà più facile capire perché lo scaldabagno Vaillant non si accende. Alcune pratiche purtroppo, richiederanno l’intervento di un tecnico specializzato in tali riparazioni o più semplicemente, manutenzioni.

Perché lo scaldabagno Vaillant non si accende?

Ecco i cinque probabili motivi per cui lo scaldabagno Vaillant non si accende.

  1. Problemi elettronici: sicuramente rientra tra le problematiche più gravi. Potrebbe capitare che una scheda madre si bruci, alcune sonde di temperatura, pressostato o flussometro, cessino di funzionare o ancora, il verificarsi di alcune anomalie delle tensioni di rete.
  2. Riduzione o guasto di combustione: richiede l’intervento di un addetto al lavoro, poiché sarà capace di individuare l’eventuale malfunzionamento presso una camera di combustione, il malfunzionamento degli elettrodi indispensabili o ancora, se allo scaldabagno non venisse effettuata la corretta manutenzione.
  3. Ventola che scarica i fumi bruciata: lo scaldabagno Vaillant potrebbe non gestire bene lo scarico dei fumi per via di un problema alla ventola. Ciò conseguirebbe un blocco immediato e l’impossibilità di accendere l’elettrodomestico.
  4. Controllo della temperatura: si collega un po’ ad eventuali problemi di combustione. Il tecnico si accerterà per quale motivo i gradi all’interno dello scaldabagno, sono eccessivi e quindi vi un è un blocco elettronico.
  5. Problema al circuito idraulico: uno scompenso sarebbe in grado di bloccare l’avvio dello scaldabagno Vaillant. Oltre ad eventuali problemi di pressione idrica, anche il calcare sarebbe la causa che impossibiliterà lo scorrere dell’acqua nelle tubazioni.

 

Lo scaldabagno Vaillant non si accende? Individua i codici di errore

 

Dopo aver visto per quali presunti motivi, uno scaldabagno Vaillant non si accende, in pochi sanno che l’elettrodomestico mostrerà una lista di codici di errore, utili ad individuare l’effettiva problematica. Molti di essi comprendono dei tecnicismi complessi, ma almeno si potrà intuire l’entità del danno.

 

Dai problemi ai sensori per via di una temperatura eccessiva ad un guasto interno della sonda detta NTC. Da un blocco per mettere in sicurezza la caldaia ad un eventuale corto circuito e così via. Tali codici sono rappresentati dalla lettera F e un numero.