Ti riconosci in uno dei seguenti scenari?

1) Stai cercando una nuova strategia per la tua azienda

2) I costi della logistica aumentano e i servizi che riesci a offrire diminuiscono

3) Sei in crescita e devi evolvere rapidamente

4) Vuoi raggiungere nuovi mercati

5) La tua supply chain necessita di maggiore flessibilità

Se hai risposto sì ad almeno una di queste, potrebbe essere giunto il momento di affidarsi a una piattaforma logistica ecommerce in outsourcing. Vediamo perché.

 Per restare competitive, le aziende oggi devono essere in grado di gestire in maniera efficace il proprio inventario e il processo di fulfillment. Ma spesso è necessario affidarsi a un servizio esterno in grado di ottimizzare tutte le varie fasi della supply chain, dallo stoccaggio al packing fino alle consegne al cliente finale. Vediamo perché e quali aspetti considerare più in dettaglio.

Magazzino, inventario e trasporti

Per un e-commerce, il magazzino è la base del processo di fulfillment: la sua gestione può essere determinante nel risparmiare tempo prezioso e denaro e nel soddisfare i clienti con un servizio ottimale. Affidare la gestione del proprio magazzino a un ecommerce fulfillment center, significa essere in grado di aumentare proattivamente e proporzionalmente il volume delle operazioni in qualsiasi momento. Spesso, infatti, non ci si rende conto di quanti siano gli aspetti da tenere a mente:

  • Organizzazione team
  • Gestione inventario
  • Picking e packing
  • Monitoraggio dell’inventario
  • Servizi di spedizione e corrieri
  • Sicurezza
  • Previsioni scorte e volume delle spedizioni
  • Gestione di documenti e certificati

Chi decide di affidare ai 3PL il proprio inventario sa che lo potrà collocare strategicamente, in modo da avvicinarsi da un lato al proprio customer base e, dall’altro, aumentare le possibilità di espandersi sul mercato, risparmiando sui costi di spedizione. I clienti, come sai, si aspettano di ricevere gli ordini molto velocemente e tu, da ecommerce, non puoi che cercare di fare il possibile per accontentarli, per evitare che acquistino lo stesso prodotto dalla concorrenza. Con l’outsourcing avrai la garanzia che gli ordini vengono processati e spediti in maniera rapida ed efficiente.

Piattaforme come eLogy, inoltre, ti permettono di tenere traccia di qualsiasi variazione: monitoraggio dell’inventario, aggiornamenti in tempo reale di tutte le merci in entrata o uscita e del tempo che restano in magazzino. Senza questo tipo di tecnologia alle spalle, si rischiano conseguenze gravi, come prodotti smarriti, consegne errate ai clienti oppure mancanza di stock o spazio a disposizione.

Avere una visione totale e una strategia alle spalle permette di capire sempre quanto e cosa ordinare, evitando eccessi di stoccaggio ma poche vendite, oppure di rimanere senza prodotti all’improvviso, perdendo così potenziali acquirenti online. Investire nella gestione del magazzino migliora l’accuratezza dell’inventario, garantisce sicurezza, evita che capitali vengano investiti in sezioni sbagliate e ritorna sempre in termini di fidelizzazione della propria clientela e professionalità.

La gestione dei trasporti, nazionali o internazionali, prevede l’uso di una tecnologia sofisticata per gestire migliaia di spedizioni allo stesso tempo, comunicando con più vettori e servizi quotidianamente.

Affidarsi a un 3PL per eseguire queste operazioni significa poterlo fare in maniera semplice, scegliendo i corrieri che consegnano a tariffe più vantaggiose, sia per te che il cliente.

Integrazione Ecommerce ed automazione delle operazioni

Molti 3PL hanno una tecnologia in grado di integrarsi facilmente con le maggiori piattaforme ecommerce. Questo è un grande vantaggio, soprattutto se si vendono prodotti su più canali. Infatti, nel momento in cui un ordine viene effettuato sul tuo store, tutte le informazioni necessarie vengono automaticamente trasferite alla piattaforma gestionale, che ne tiene traccia e mette in moto all’istante tutte le operazioni, dall’inventario alla consegna. I processi sono automatizzati, rendendo tracciabile e rapido il processo di fulfillment. Le informazioni di tracking della spedizione, inoltre, vengono trasferite direttamente al cliente, di modo che possa tenere traccia del suo ordine, sempre. Tu e il tuo team, allo stesso tempo, potrete prontamente rispondere a richieste, avendo tutto sotto controllo.

Vantaggi principali dell’outsourcing logistico

In sintesi, una piattaforma logistica ecommerce offre una serie di servizi indispensabili a un business ecommerce in crescita.

Da una riduzione complessiva dei rischi e dei costi a un’ottimizzazione di tutte le operazioni amministrative e di fulfillment. Ormai è difficile restare competitivi senza portare a termine in maniera efficace tutte queste operazioni. E da soli è difficile farlo in maniera eccellente.

Con una maggiore flessibilità ed efficienza alla base, i tuoi clienti saranno invogliati a comprare da te e potrai allargare molto più facilmente e serenamente il tuo business.

Di